Imparare a identificare il target e ricostruirlo sui social network

IDENTIFICARE-TARGET-RICOSTRUIRLO-SUI-SOCIAL

Quanto è importante conoscere il proprio pubblico? Molto, moltissimo. Al punto che diventa fondamentale per portare avanti una qualsiasi attività online. Se non conosci le persone che ti seguono, che ti comprano, che ti cercano, non potrai mai creare empatia con loro.

L’obiettivo di fare web marketing è quello di contattare potenziali clienti e di fidelizzare i clienti attuali attraverso gli strumenti online ma, non sapendo di preciso chi sono, cosa vogliono, di cosa hanno bisogno, un brand non potrebbe mai creare quel legame indispensabile per procedere in modo non invasivo con una futura conversione.

Pensaci su…tu compreresti qualcosa a qualcuno che non conosci affatto? A qualcuno che non ti ispira fiducia? Direi di no. Quindi, ti posso garantire che:

“Cercare di vendere subito, a tutti i costi, un prodotto o servizio a un pubblico online di cui non sai niente, non ti porterà nessun risultato”

Se invece provi a conoscerlo, a scoprire gli interessi, i gusti, i luoghi digitali che frequenta, saprai come e dove comunicare e saprai parlare nel modo giusto per entrare in empatia. Una volta cerato quel ponte, potrai farti conoscere gradualmente, in modo non invasivo e poi…potrai parlare tranquillamente anche di quello che puoi offrire

identificare-target-ricostruirlo-sui-social

Una volta identificato il target e analizzate le sue abitudini, vorrai raggiungerlo anche attraverso i social network, ma per questo è necessario conoscere gli strumenti che Facebook e gli altri social mettono a disposizione per identificarlo e ricrearlo. Ed è qui che posso darti una mano.

Entrambe le fasi sono delicate, sia quella dell’identificazione del target, sia quella di ricrearlo sui social con gli strumenti ad hoc.

Allora parliamone! Una consulenza in video-conference può aiutarti a chiarire le idee e a scoprire i primi passi per conoscere il tuo target.

Prenota un’ora di video-conference per toglierti i dubbi e non aspettare!

...