Reputazione online Social media Web Writing

5 tip per creare contenuti di qualità per il web

19 Marzo 2018
creare_contenuto_qualita_web

Perché oggi si parla così tanto di contenuti di qualità per il web? Perché si continua a dire che “content is king”, cioè, che il contenuto è sovrano? Proprio perché il marketing, anche per i piccoli business, si è evoluto.

Oggi il voler vendere a freddo e a tutti i costi, semplicemente penalizza. Hai presente? i depliant che invadono la posta, i pop-up che appaiono mentre leggi qualcosa di interessante, gli spot che interrompono i video o i film in tv?

Che sensazione provi quando ti interrompono in un momento di svago? Non so a te, ma a me quell’imporsi da un fastidio assurdo.

E qui entra il contenuto di qualità a darti una mano. Come?

Tu non cerchi i clienti, ma loro trovano te 

Non si tratta, di cercare un nuovo cliente invadendo il suo spazio, ma di attirarlo verso di te, verso l’universo del tuo brand in modo naturale, con materiale e contenuti, non solo scritti e progettati correttamente, ma che siano anche di loro interesse e che diano loro una risposta, una soluzione, un aiuto concreto. Questo è il contenuto di qualità.

Il tuo brand come ricordo positivo

In poche parole, il contenuto di qualità, pensato specificamente per il tuo target, sarà quello che porterà per mano il potenziale cliente, piano piano, a entrare nel mondo del tuo brand, a conoscerlo, ad apprezzarlo. E così, in modo naturale, quando dovrà fare una scelta di acquisto, sarà quasi automatico che pensi al tuo brand. Sarà nella sua mente come un ricordo positivo.

I 5 tip pratici

  1. Il punto di partenza, il tuo target

L’obiettivo che sta alla base del marketing è attirare i potenziali clienti e fidelizzare quelli nuovi. Dovrai creare, quindi, contenuti che diano loro una soluzione, che spieghino come risolvere qualcosa, che identifichi un loro problema e li coinvolga nella lettura perché si sentono identificati. Per attirarli, quindi, con contenuti specifici e creare così un rapporto di identificazione e di fiducia, dovrai conoscere profondamente chi si trova dall’altra parte.

  2. L’empatia e le emozioni

Una caratteristica della scrittura persuasiva è l’empatia. Quando si crea un rapporto empatico, si innescano processi di identificazione e, inevitabilmente, il legame diventa più forte. Può sembrare assurdo, ma credimi, anche in testi piuttosto specialistici, utilizzando il giusto tono di voce, si possono esprimere emozioni suscitando un forte senso di identificazione con il lettore/spettatore.

  3. La chiarezza e la semplicità

E si, è inutile fare un testo pieno di tecnicismi e di parole in inglese. Pensa che in quel momento stai dando una soluzione da mettere in pratica, stai dando una mano per fare qualcosa quindi la chiarezza e la semplicità sono fondamentali. Metti sulla bilancia il tipo di pubblico, il tipo di contenuto e il tono di voce e trova il modo più chiaro per esprimere quello che hai da dire. Non devi fare vedere quanto sei competente usando tecnicismi incomprensibili e non devi nemmeno pensare che il semplice sia banale. Anzi, la scrittura semplice e le parole pesate nel modo giusto fanno diventare la lettura o l’ascolto più fluidi, quindi più piacevoli ed efficaci.

Non devi fare vedere quanto sei competente usando tecnicismi incomprensibili e non devi nemmeno pensare che il semplice sia banale.

  4. L’editing e la forma

Può sembrare insignificante, ma credimi, è uno dei punti più importanti da limare quando si parla di contenuto di qualità per il web. Nel caso dei testi, la “forma” che dai a quello che scrivi diventa fondamentale per la comprensione e quindi per raggiungere il tuo obiettivo di comunicazione.

Usa i punti elencati, i numeri, il grassetto per sottolineare i punti importanti. Dividi in sezioni, in paragrafi. Dai aria alle parole. Usa immagini coerenti e soprattutto di qualità.

idea_contenuti_qualita_web

  5. La precisione, la grammatica e l’ortografia.

Ultimo sì, ma importante come gli altri punti. I contenuti saranno considerati attendibili, credibili e ispireranno fiducia se scritti in un italiano impeccabile. Leggi e rileggi mille volte prima di pubblicare. Attiva sempre i correttori automatici e se hai un dubbio, anche molto piccolo, controlla e informati. Attenzione alla punteggiatura, ai congiuntivi e agli accenti. La comprensione e la credibilità del tuo messaggio dipende anche da questo.

Quindi…

Il contenuto di qualità, nasce non solo dal tema adatto nel momento giusto, ma anche dall’elemento più piccolo e concreto che lo compone come la parola o la punteggiatura, a quello più astratto come l’empatia o la credibilità che suscita.

Se segui questi 5 consigli per creare contenuti di qualità per il web parti già con una base solida, naturalmente per renderli tuoi dovrai metterli in pratica. Quindi scrivi e progetta tenendoli a mente, rileggili prima di iniziare e crea, scrivi, crea, scrivi.

Se hai trovato interessanti i 5 tip condividi il link con i tuoi amici. 🙂

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

...